Cara Litti, ti sono vicino!

  Cara Luciana, ti scrivo in questo momento di sofferenza e di spavento, per manifestarti la mia solidarietà. Essere l’obiettivo di una querela di Berlusconi dev’essere terrribbbile, oltre che levare il sonno e la regolarità intestinale. Sapere che si è in causa con un signore (mi scuso per la libertà di linguaggio) che normalmente quando ha un problema fa una … Continua a leggere

A Carfa’… e dagliela…

  Antefatto: Il probo (?) Guzzanti, detto il padre, ha un rigurgito di coscienza e, dopo aver fatto come tutti i maschietti alla bouvette del parlamento le classiche battutacce di gossip, come da circolo del calcetto dopo una dura partita, resta scandalizzato da alcune di queste, un pò più salaci del solito. La vicenda che desta in lui un irrefrenzbile … Continua a leggere