Due domanda alla Carfagna. (Una volta pensavo che la sua dote fosse il lato B, ma mi son dovuto ricredere. A pelo sullo stomaco non la batte nessuno)

Egregia, Esimia, Signora, Carfagna, le scrivo queste poche righe per porle due domande, visto che è un poco che non la sento più. Speravo di avere sue notizie dopo le due votazioni in cui il suo governo è andato a bagno per quella cosina del Garante per i minori. Sa, sono curioso di sapere il perchè Lei  preferisca un Garante … Continua a leggere

Sex Machine

  immagine dihttp://www.asstr.org/~Kristen/main.htm   Leggo sulla Stampa di oggi che stà dilagando la prostituzione minorile. Il fenomeno riguarda giovani minorenni che, in cambio di una ricarica di cellulare, un i pod o qualche biglietto omaggio per concerti e discoteche, prestano i loro corpi a brufolosi minorenni, oltre che ad attempati clienti. Tutto è lecito nel paese dei Papi. Non so … Continua a leggere

applicare la legge, please!

L’ articolo 1 del decreto legge che inasprisce le norme sulla prostituzione recita: 1. All’art. 1 della legge 20 febbraio 1958, n. 75, sono aggiunti, in fine, i seguenti commi: “Chiunque esercita la prostituzione ovvero invita ad avvalersene in luogo pubblico o aperto al pubblico e’ punito con l’arresto da cinque a quindici giorni e con l’ammenda da duecento a … Continua a leggere

i sondaggi e gli italiani

  Ho letto gli ultimi sondaggi. Il premier guadagna due punti, i ministri che ultimamente si sono distinti per l’iniziativa sono premiati. I dati parlano chiaro. Anche se le scelte che fa il governo non sembra che diano i risultati promessi, anche se le promesse elettorali non vengono rispettate, il popolo italiano continua ad aver fiducia in Berlusconi. Ad una … Continua a leggere

Caro affitti: dalla legge sulla prostituzione un grave colpo

  Tempi duri per chi vive in affitto. La nuova legge che vieta la prostituzione per strada preoccupa le associazioni degli inquilini. Si teme che, con l’istituzione del reato per chi esercita per strada, si registri una forte domanda di appartamenti, con l’inevitabile aumento degli affitti. Il fenomeno, già verificatosi nei paesi che hanno “internalizzato” la prostituzione, solletica gli appetiti … Continua a leggere