Clamoroso a Pomigliano! Gli operai faranno Panda! La tutela degli operai passa al WWF.

  nella foto, due operai di pomigliano che provano la nuova alimentazione. Altro che pizza!     E’ definitivo. Con l’accordo di oggi, controfirmato dagli etologi Bonanni e Angeletti, finalmente l’operaio Fiat acquista ruolo e  livello. Quello del Panda. La conquista del marchio “specie in via d’estinzione” porterà numerosi vantaggi agli operai, attraverso un merchandising appositamente studiato da Lapo, che … Continua a leggere

Lettera agli operai di Pomigliano “…è un voto di paura”

  Cari colleghi, oggi nella vostra fabbrica ci sarà un referendum sul quale è stata scaricata una responsabilità enorme, che non vi compete. A sentire i tromboni e le trombette di questo paese, dal vostro voto dipenderà il futuro dell’industria in italia, lo sviluppo del sud, la rinascita del paese e non so quante altre amenità. Questo referendum è la … Continua a leggere

Uomini e topi

    Oggi a Pomigliano c’è stata una sfilata in appoggio all’accordo Fiat. Con sms spediti dai capireparto, circa 2.000 persone, tra operai, impiegati e familiari, hanno sfilato per dimostrare che a Pomigliano c’è chi l’accordo lo vuole. In  molti hanno stabilito una relazione tra questa ficcolata e la marcia dei 40.000, fatta a Torino negli anni 80. In effetti … Continua a leggere

Inno d’italia, il federalismo e pomigliano

  Premetto che io non sono patriottico. La costruzione dell’Italia è stata fatta sulla pelle dei diseredati, che fossero cafoni meridionali, contadini da spedire al fronte nella prima guerra mondiale per gli interessi dei regnanti, operai da massacrare nelle fabbriche e nelle piazze. Gli unici fatti positivi nati da questa nazione si sono avuti con il sacrificio, la pelle e … Continua a leggere