Mi vergogno

  Mi vergogno di quanto succede a Lampedusa. Una rivolta per il pane nell’Italia del ventunesimo secolo è un’onta che non riesco a digerire. Vedere gente che deve dormire in cessi di stanze, su rocce all’aria aperta mi va girare le palle come degli elicotteri. Ma in che cazzo di paese vivo? Non mi si dica che non si può … Continua a leggere

I cecchini dell’amore – Scoop!!! ecco il Nuovo Comitato Centrale del PDL

  Abbiamo ricevuto in esclusiva nazionale (o forse dovremo dire federale? mah, mo chiediamo a Calderoli..) la foto del nuovo Comitato Centrale del PDL. Riconoscerete nell’ordine i cecchini dell’amore, Bondi, LA Russa, Cicchitto e Straguadagno (nomen omen) mentre spiegano a Bocchino (al centro) come funziona adesso il partito dell’amore a piombo.   Cronache marziane, sempre sul pezzo!  

Matteotti, la tv e la sparizione del fascismo

      In questi giorni sta passando in Tv uno spot che promuove il Premio Giacomo Matteotti. “L’obiettivo è mantenere viva la figura del martire del fascismo e, soprattutto, i suoi ideali di libertà, fratellanza tra i popoli e di giustizia sociale, che ne hanno fatto un grande protagonista della storia del Novecento, figura di spicco della storia e … Continua a leggere

Il Pornografo della libertà

  Oggi Belpietro ha titolato il suo Giorna-fiction “Il Presidente Partigiano”, accomunando con uno spruzzo di bile creativa quelli che questa repubblica l’hanno costruita davvero ad un lestofante bugiardo e corrotto. Siamo oramai alla pornografia del giornalismo, alla sevizia della notizia, allo stupro delle menti. L’indegno comportamento di un ministro buttafuori viene descritto come un’eroica difesa di fronte ad un … Continua a leggere

La Russa, vai a cagare!

Il Vercingetorige de noaltri, lo strenuo difensore dei crocifissi ma non del cristianesimo, il pizzetto più pizzuto del nostro governo ne ha fatta un’altra. Dopo aver dato del pedofilo a dei suoi  connazionali in quel di New York, ha continuato questa simpatica tradizione di insultare gli italiani all’estero. Martedì, in quel di Barcellona ha augurato ad un giovane avversario, sportivo … Continua a leggere

La Russa, il crocifisso e l’insegnamento cristiano

  Ieri l’ineffabile Ministro La Russa ha dichiarato pubblicamente che è chi è contro il crocifisso deve morire. Non ha specificato se ci penserà direttamente lui o in quale altro modo ciò accadrà (intervento divino?). La sintesi mi pare precisa, e dimostra quanto i valori cattolici siano presenti in questi difensori cristiani, eredi dell’ala armata del cristianesimo. Secoli di porgi … Continua a leggere

Vieni avanti, decretino!

l’ultimo inetrvento del premier con il fido capezzone, suo indefesso portavoce      Oggi abbiamo avuto il nostro decreto quotidiano. Quello sulla sicurezza. Il premier ha dichiatato testualmente “gli stupri sono calati, quindi abbiamo fatto un decreto“   Grazie, eravamo in pensiero. Ora speriamo che non calino anche gli sbarchi, che altrimenti ci arriverà un decreto bagnarole, o che non … Continua a leggere

La russa vuole Il 4 novembre festa dell’unità d’Italia. E la lega che ne pensa?

  ll cingolato ministro La Russa, dopo aver disseminato militari in tutt’Italia, vuole che il quattro novembre torni ad essere festa nazioanale per celebrare l’unità d’Italia. Ho cercato qualche dichiarazione di esponenti della Lega, ma a  parte quella del video sopra, non sono riuscito a trovare niente.   

La Russa questo è dedicato a te! (non digrignare troppo i denti che ti saltano le otturazioni!)

  Questo post è dedicato a tutti i La Russa d’Italia. A quelli che la menano sulle cifre, A quelli che dicono che non si sono spiegati bene, A quelli che i manifestanti non hanno letto il decreto, A quelli che “noi siamo la maggioranza” A quelli che siamo di destra ma manifestiamo lo stesso A quelli che “Ci vuole … Continua a leggere