qualche consiglio al ministro La Russa

  Non passa giorno che il nostro ministro della difesa non trovi il modo di impiegare i suoi soldati in nuove e stupefacenti iniziative. Stanco delle solite missioni internazionali (che poi obbligano a massacranti visite in paesi igienicamente pericolosi) l’Ignazio si inventa di tutto: dalle pattuglie in strada, alle ispezioni nei cantieri.  Il pizzuto ministro ormai ha superato l’imbarazzo dei … Continua a leggere