Ma i medici israeliani lo fanno il giuramento di Ippocrate? anzi, i medici di Israele sono umani?

Stasera su rai tre in un  servizio da Gaza, è stato mostrato un documento della croce rossa Israeliana, la sella di david rossa, che spiegava come riconoscere e come curare le ferite da armi al fosforo bianco. Il documento non è stato messo, come da protocolli internazionali, a disposizione dei medici di Gaza. E’ una cosa aberrante e inumana. E’ … Continua a leggere

Le lacrime di Olmert

  Il Premier Israeliano Olmert ha dichiarato di essere  “dispiaciuto per la sofferenza causata da una situazione insostenibile. Israele ha usato la propria forza ma con tutta la sensibilità possibile nei confronti della popolazione civile”    Il problema è che si è superato il numero previsto (circa 800) di vittime civili. Vabbè mica si può sempre essere precisi… 

Il mio diritto ad esistere

  ciao, vado a prendere le sigarette a te serve qualcosa?   Un’altro bombardamento nell’ospedale di Gaza, colpi di artiglieria..   No, anzi prendimi il tabacco, il samson, no le cartine non prenderle, ne ho ancora..   ..colpiti anche i magazzini dell’ONU, tonnellate di farmaci e medicinali andati a fuoco..   Buongiorno, ho sentito che sua figlia ha passato l’esame … Continua a leggere

lettera a Fassino

  Caro Onorevole Fassino, le scrivo queste brevi note per ringraziarla di aver pensato a me, con la sua prtecipazione alla manifestazione a favore di Israele, ieri sera. Finalmente uno che fa qualcosa di concreto, ancora grazie. Certo adesso lei può fare poco, come ministro ombra del governo italiano, forse sarebbe stato più utile che portasse avanti delle azioni concrete … Continua a leggere

col sangue agli occhi

Immagini che fanno sanguinare gli occhi. immagini che fanno sanguinare il cuore. immagini che strappano il fiato dai polmoni.   Ed io sono qui in una stanza riscaldata, illuminata, comoda.   Mentre gente è ridotta come strame nel pollaio, come immagini in un videogioco sanguinario.   Le mie dita sulla tastiera, le loro budella sul pavimento e il ronzio del … Continua a leggere

Promozioni telefoniche, intervenga il Garante

    A Gaza funziona che sei a casa tutto il giorno. Non puoi uscire. Fuori bombardano. D’un tratto suona il telefono. “Buongiorno, sono Joshua, dell’esercito israeliano. Stiamo promuovendo una nuova linea di prodotti che sono una bomba, il nostro corriere è già in viaggio. Non si preoccupi, il primo invio è gratuito, non dovrà fare nulla, neanche firmare una … Continua a leggere

Saldi! Saldi! Saldi! Saldi! Saldi!

      E’ iniziata la stagione dei Saldi. In tutto il mondo è possibile trovare, a prezzi ridotti, vere occasioni. Riportiamo qui alcune occasioni veramente da non perdere, anche perchè sono gli ultimi scampoli: – Gaza: Svendita di vite straordinaria, iniziata qualche giorno fa, ma attualmente in pieno svolgimento. Per l’occasione l’esercito Israeliano mette a disposizione comodi Tank per … Continua a leggere

Quello che Napolitano non ha detto

      Nel messaggio di fine anno, quello lodato da “Tutte le parti politiche” almeno a sentire i vari ItaloTGunici, il Presidente Napolitano si è dimenticato una cosa. Questa: Art. 11. l’italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; Nel suo passaggio iniziale relativo alla questione … Continua a leggere

1 %, anzi meno

  Questo post è dedicato a tutti quelli che dicono che Israele non aveva scelta, e che bisogna capire cosa si prova ad essere sempre minacciati   1% anzi meno..  è la proporzione tra i morti Palestinesi e quelli Israeliani. Se un paese democratico non trova altra risposta che questa, che paese democratico è?