Matteotti, la tv e la sparizione del fascismo

      In questi giorni sta passando in Tv uno spot che promuove il Premio Giacomo Matteotti. “L’obiettivo è mantenere viva la figura del martire del fascismo e, soprattutto, i suoi ideali di libertà, fratellanza tra i popoli e di giustizia sociale, che ne hanno fatto un grande protagonista della storia del Novecento, figura di spicco della storia e … Continua a leggere

Carte scoperte

  Ora è chiaro. Di Eluana non gliene frega nulla, serve solo a mettere le mani sulla costituzione. Basta inchini o salamelecchi. Dopo il presidente operaio e segretaria, ecco il presidente ammazzacostituzione. L’obiettivo è la riforma di una costituzione che gli permetta di sbarazzarsi del Presidente della repubblica e del parlamento, esautorato di fatto da  decreti legge a ripetizione, blindati … Continua a leggere

Le radici cristiane non esistono

    Il ferragosto, con la sua sospensione delle attività, ci dà l’occasione di riflettere su un punto. In questi ultimi mesi, dopo le elezioni di aprile, si è molto dibattuto sulla scomparsa della sinistra, e di come questa abbia perso sia la capacità di “leggere” la società attuale che la capacità di esprimere un’idea che permetta di superare le … Continua a leggere