Raccolta indifferenziata

  Siamo l’Europa. Siamo il faro della civiltà. Mica siamo dei retrogradi incivili. Abbiamo delle solide radici Grecoebraicocristiane. Da noi la vita è al centro delle cose. Difendiamo la persona e la sua dignità, diversamente dal resto del mondo. Facciamo guerre per difendere i diritti civili e per portare la democrazia. E allora, come mai non siamo neanche capaci di … Continua a leggere

Donne e pensione: brunetta vai fino in fondo!

Renatowin, il ministro dello scherzetto, ha posto il problema delle pensioni alle donne al centro del dibattito politico. Ma non ha il coraggio di dirla tutta. Sopperisco a cotanta codardia, ponendo la questione nella sua intierezza. Le donne campano troppo! La vita media del genere femminile in italia è di 83,3 anni mentre quella dell’uomo è di 77,4 (dati 2005). … Continua a leggere

SCOOP!! Abbiamo un filmato su cosa pensa il Ministro Prestigiacomo!

  Grazie ad un nuovo sofisticatissimo macchinario sono riuscito a fotografare cosa pensa la Ministra Prestigiacomo. Ho eseguito il filmato durante un’intervista sui  risultati ottenuti dall’Italia sul contenimento dell’inquinamento. Le immagini rendono benissimo cosa pensa di questo il nostro ministro. In particolare si vede benissimo cosa pensa alla domanda:   L’italia quale impegno prende per il clima?   

Accordo europeo sul clima: i primi effetti della grande vittoria di Berlusconi

      La notizia della firma dell’accordo europeo in difesa del clima stà facendo il giro del mondo. In particolare ha destato grande interesse la dichiarazione del nostro Premier sul successo della missione Italiana. Nel video vediamo le reazioni suscitate dalla notizia in Cina.    Viva il nostro grande timoniere!  

deja-vu

mappa dell’inqinamento in europa   Alla fine degli anni 90, alcuni individui hanno iniziato a criticare il modello di sviluppo mondiale, prevedendo che la finanziarizzazione dell’economia avrebbe prodotto disastri pesantissimi. Nomi come Naomi Klein , Vandana Shiva, Noam Chomsky  dichiaravano apertamente la follia degli organismi internazionali, che propugnando un liberismo selvaggio hanno dato il via alla crisi che oggi stiamo attraversando. … Continua a leggere

Ma perchè dobbiamo salvare le banche?

      “Abbiamo preso l’impegno solenne di sostenere le banche europee in difficoltà. Ogni governo, secondo i metodi propri, ma in modo coordinato con gli altri stati europei”. È questa l’assicurazione di Nicolas Sarkozy al termine della riunione del G4, presenti i governi di  Francia, Inghilterra, Germania ed Italia. Ma perchè si debbono sostenere le banche? In Italia gli … Continua a leggere

Sua maestà Silvio 3° e il duca di veltronia, Walter 1°

  Stanno arrivando le elezioni europee. Non che questo ci cambierà la vita, al massimo sarà un’occasione per capire meglio se quest’Europa di norme e sanzioni, di economia e moneta unica ha anche una presenza nel pensiero degli europei in generale e degli italiani in particolare. La percentuale di votanti sarà una cartina di tornasole per capirci qualcosa, dopo la … Continua a leggere

le radici dell’europa: aridatece ISIDE!!!

  Abito in un paesino del piemonte che ha un sito archeologico di grande importanza, di epoca precedente alla stessa Torino. Sono rimasto colpito dalle polemiche relative alla costituzione europea e alle presunte radici cristiane. Balle, Stronzate, fanfalucche.. Le vere radici dell’Europa sono quelle relative al culto di Iside, come anche in questo sito archeologico si evince, grazie alla presenza … Continua a leggere

Ambiente, prima uscita della Prestigiacomo: cominciamo male

E’ di questi giorni la prima uscita della Ministra dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo. sul sito del ministero appare questo comunicato: Clima: G8; Prestigiacomo, da rivedere intesa UE su emissioni L’Italia vuole ridiscutere lo schema raggiunto con l’Unione europea sul taglio delle emissioni di gas responsabili dell’effetto serra prima della conferenza di Copenhagen che a dicembre 2009 sarà, secondo i piani, chiamata a ratificare … Continua a leggere