Vivi per legge. Nuova splendida iniziativa del governo per farci risparmiare. Aboliti i funerali

    Da oggi il mio corpo è meno mio. Con il passaggio al senato della legge, ipocritamente chiamata “dichiarazione anticipata di volontà”, non sono più in grado di decidere della mia vita. Sarò imboccato a forza, checchè abbia scritto su quello che è un inutile pezzo di carta.  Già la farsa inizia col nome. “Dichiarazione Anticipata”, Per forza che … Continua a leggere