Deserto

.     …Camminavano lentamente verso l’acqua di pozzi, per bagnarsi la bocca sanguinante. Il Vento aveva cominciato a soffiare, lassù, sull’Hamada. Nella valle, si affievoliva contro le palme nane, nei cespugli spinosi, nei dedali di pietre a secco. Ma, lontano dalla Saguinet, in mondo scintillava agli occhi dei viandanti; pianure di rocce taglienti, montagne laceranti, crepacci, strisce di sabbia … Continua a leggere