Evviva! Castro!

  Oggi, anno di grazia 2030, celebriamo il giorno del Grande Morso. Celebriamo il ricordo di quell’atto che liberò il nostro paese dall’incubo che stava vivendo, nei primi anni del secolo, sotto il regime del sultano. E’ grazie all’eroica azione di Giovanna Pertichetti, meglio conosciuta col nome dibattaglia Samantah, che, con sprezzo del pericolo e grazie alla sua audacia personale, … Continua a leggere

I sacrifici degli altri

  Ieri il Primo ministro Silvio Tremonti ha detto che siamo in crisi. Ha aggiunto che abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità e che dobbiamo fare dei sacrifici. Anzi che li devono fare quelli che fino ad oggi non li hanno fatti, i dipendenti del pubblico impiego e i falsi invalidi. Si, proprio loro, che fino ad oggi … Continua a leggere

Non potrò mai fare l’economista

  In questi giorni di crisi e di euro che crolla, ho capito una cosa. non potrò mai fare l’economista. Proprio non riesco a capire come si possa, in una situazione di troppi debiti, farne altri per rimediare. Proprio non mi riesce di comprendere come, in una situazione di sovraproduzione, l’unica ricetta che sento sia quella di produrre di più, … Continua a leggere

Ma che fortuna che ho (calderoli a me mi fa una pippa!)

  Certo che è un periodaccio. La crisi, l’euro sotto attacco, La nuvola del vulcano che blocca i cieli. Eppoi la Grecia, il Portogallo, la Spagna dove tagliano stipendi e salari. E  adesso anche Calderoli e Bossi che dicono che dovremo sputare sangue e lacrime, tutti. Ma io no, per fortuna io non avrò tagli allo stipendio. A me lo … Continua a leggere

auguri Natalizi anticrisi

E’ Natale, e quindi non posso esimermi di fare i miei auguri. Visti gli accadimenti e la crisi che attraversa il nostro paese ne vorrei fare uno al nostro Presidente del Consiglio: Caro Presidente Berlusconi, ti si seccassero i coglioni. Visti quanti sono quelli che ti circondano, in un colpo solo avremo risolto il problema dell’occupazione, calcolando quanta gente servirebbe … Continua a leggere

76.000.000 – no, non è il nuovo jackpot del superenalotto

76.000.000. Si proprio settantaseimilioni di ore di cassa integrazione. Sono quelle fatte nella Regione Piemonte nel primo semestre del 2009. E’ il nuovo record nazionale, e pone il Piemonte in cima alla classifica nazionale. Per questo primato però non sarà necessario indagare per trovare i vincitori. Basta fare un giro nelle zone industriali per vedere quante aziende sono chiuse e … Continua a leggere

Il Piazzista

Un piazzista. Altro che statista. Ieri l’ha confessato chiaramente, all’incontro con i GGiovani Imprenditori. “Gheddafi? vabbè è uno un pò originale, ma che ci volete fare, gli affari sono affari”. Insomma i soldi non puzzano e uno deve fare di tutto per portarli a casa. Certo, l’uomo è un dittatore, ha sostenuto il terrorismo internazionale, due anni fà ha organizzato … Continua a leggere

Vauro, Il bavaglio, il referendum e la crisi.

  E così la storia si ripete. Come da manuale. L’importante è non disturbare il manovratore. L’importante è nessuno si permetta di dissentire. Con un servizio pubblico ridotto a passacarte e una stampa avvisata di ritorsioni, lo spettacolo può continuare. Le uniche cose che devono passare sono quelle approvate dal ministero competente, pena l’esclusione. Intanto il mondo crolla e nessuno … Continua a leggere

Mario, lo zen e il lavoro

  Mario è un bravo lavoratore. Di più, Mario è il migliore del suo reparto. Allarga il mandrino, prendi il pezzo, stringi la morsa, metti la protezione, gira il volantino, abbassa il trapano, fine corsa, alza il volantino, togli la protezione allarga il mandino, altro pezzo. Così, veloce e preciso. Guardare Mario lavorare è come vedere una meditazione zen. Lui … Continua a leggere