Mattino, un bel mattino

Timida, l’aria s’insinua timida tra le robinie del bosco. Una nuova aria timida e tiepida, che era un pò che non si sentiva. Un piccolo cambiamento vibra nel bosco, tra i cumuli di neve non ancora sciolta. Timide, piccole primule alzano il capo, verdi e caparbie. Un sole nuovo illumina l’aria, dando contorni netti, puliti. Il mio cane scorazza in … Continua a leggere

Stavo per fare un post incazzato, graffiante, ringhioso, ma poi..

      Stavo per fare un post incazzato, graffiante, ringhioso. Una semplice scorsa ai giornali e la rabbia montava, la tastiera chiamava, la bile bolliva. Scuole che uccidono, premier che straparlano, clima impazzito, vescovi osceni. Insomma non mancava nulla, per poter cominciare. Ma poi.. è uscito il sole, chiarro come era un pò che non capitava, in un cielo … Continua a leggere

Sondaggio: quale cane per Obama?

Washington dc. 6 11 2008   Aria nuova alla casa bianca, con l’arrivo del nuovo presidente. Stanno circolando le prime indiscrezioni sulla scelta del cane che  è stato promesso da Obama alla figlia: sembra che la scelta si sia ridotta tra un golden retriver un bastardino preso dal canile  e un piersilvino voi chi scegliereste?       

Tentazioni..

  Oggi sono passato dal bancomat, e ho verificato che la banca è stata di parola. Mi ha versato i soldi del mutuo. Bene, posso iniziare i lavori a casa. Benissimo, anzi meglio. Una leggera euforia mi ha preso per mano. e la guida era più sciolta, più facile. La radio accesa, un pò di musica.. un bel momento. Poi, … Continua a leggere

ierisera, in sezione..

ierisera, in sezione abbiamo fatto la prima riunione della “Sinistra L’Arcobaleno” post elettorale. Minchia in quanti, non ci si stava. Se questo è l’effetto della sconfitta, potevamo perdere prima, che è un anno che facciamo riunioni in tre, anzi 4 con il mio cane. Inizio gelido ed imbarazzato. Non si capiva chi doveva iniziare. Toccava al segretario di rifo o … Continua a leggere