Ho intervistato il Bonus, la voce del protagonista

  Sono due mesi che se ne parla. Da inizio ottobre non è passato giorno che su giornali e televisione non si sia parlato  di lui. Sussurri, grida, invocazioni. Annunci, dichiarazioni, notizie. In questi due mesi, e non solo in Italia, è stata la parola più presente sulla stampa nazionale e non solo. Bonus! certo ha avuto le sue declinazioni, … Continua a leggere