auguri Natalizi anticrisi

E’ Natale, e quindi non posso esimermi di fare i miei auguri. Visti gli accadimenti e la crisi che attraversa il nostro paese ne vorrei fare uno al nostro Presidente del Consiglio:

Caro Presidente Berlusconi, ti si seccassero i coglioni.

Visti quanti sono quelli che ti circondano, in un colpo solo avremo risolto il problema dell’occupazione, calcolando quanta gente servirebbe per rimuoverli e per sostituirli.

 

auguri Natalizi anticrisiultima modifica: 2009-12-18T00:00:23+01:00da saturninoz
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “auguri Natalizi anticrisi

Lascia un commento