Morti sulle strade. Un nuovo decisivo intevento del Governo Berlusconi

 
http://farm3.static.flickr.com/2084/2143563313_2b821d7bb3.jpg
 
In vigore da oggi

Decreto Legge Milleproroghe, 248/2007 

Art. 22.
Disposizioni in materia di limitazioni alla guida

1. All’articolo 2, comma 2, del decreto-legge 3 agosto 2007, n.
117, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 ottobre 2007, n.
160, le parole: “dal centottantesimo giorno successivo alla data di
entrata in vigore del presente decreto” sono sostituite dalle
seguenti: “dal 1° luglio 2008”.

Tranquilli. Da luglio si morirà di meno. Parola del Governo 

Morti sulle strade. Un nuovo decisivo intevento del Governo Berlusconiultima modifica: 2009-01-02T00:07:31+01:00da saturninoz
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Morti sulle strade. Un nuovo decisivo intevento del Governo Berlusconi

  1. Credo che invece di continue modifiche alle leggi si dovrebbe cercare di applicare quelle esistenti. A torino hanno deciso di confiscare l’auto a chi rifiuta di sottoporti alle analisi del sangue… credo che questo sia inaccettabile, ed è a discrezione del sospetto dell’agente di turno.

Lascia un commento