Il Governo: chi buttereste giù?

  Il gioco è quello classico. Si prende una torre e si decide chi buttare. Certo la scelta è vasta, e i candidati sono molti. Brunetta, Carfagna, Gelmini, Alfano tra i più candidabili, ma non si sottraggono nemmeno i vari La Russa, Bondi, Scajola, Sacconi. Possibile anche aggregare nel gruppone gente come Bocchino, Cicchitto, Gasparri e Rotondi, sempre vivaci nelle loro … Continua a leggere

Gli eroi misconosciuti del nostro tempo. Intervista in esclusiva

    Siamo riusciti, attraverso mille peripezie e per un breve momento, a raccogliere questa preziosa testimonianza da parte della poltrona del presidente della commissione per la Viglianza Rai. In un momento in cui era libera (Villari era andato in bagno) ci ha rilasciato queste parole, che raccogliamo e diramiamo nell’etere, non prima di aver ringraziato questo umile strumento, espressione … Continua a leggere

Doni dalla rete

        Un dono è arrivato, destinatomi da Saamaia, con il suo consueto garbo e la sua dolcezza. Mi ha dato il premio DARDOS, assegnato ai blog “che hanno dimostrato il loro impegno nel trasmettere valori culturali, etici, letterari o personali“, attraverso le seguenti regole: 1) Accettare e comunicare il relativo regolamento visualizzando il logo del premio 2) … Continua a leggere

Il Ministro Sacconi ovvero la mascella del nulla

      Oggi abbiamo avuto l’onore ( o l’onere, fate voi) di vedere da L’Annunziata il  M.stro Sacconi. Abbiamo dovuto sorbirci una mezz’ora di nulla, con la solita vuota pochezza di argomenti dell’attuale ministro. In sostanza siamo nel migliore dei mondi possibili, e le colpe di quanto accade sono ascrivibili a tutti, tranne che all’attuale governo. Che anzi stà … Continua a leggere

Stavo per fare un post incazzato, graffiante, ringhioso, ma poi..

      Stavo per fare un post incazzato, graffiante, ringhioso. Una semplice scorsa ai giornali e la rabbia montava, la tastiera chiamava, la bile bolliva. Scuole che uccidono, premier che straparlano, clima impazzito, vescovi osceni. Insomma non mancava nulla, per poter cominciare. Ma poi.. è uscito il sole, chiarro come era un pò che non capitava, in un cielo … Continua a leggere

Elogio del fannullone. Perchè Brunetta sbaglia

    Vorrei qui, in maniera succinta, spiegare al m.stro Brunetta perchè sbaglia nella sua crociata contro i fannulloni. Innanzitutto vorrei ricordarle che in Italia ci sono dalle 150.000 alle 200.000 leggi. Una roba senza eguali in nessun altro paese al mondo. Per capirci in Gran Bretagna sono3.000, in Germania 5.500 e in Francia: 7.000. Non è possibile quantificare il … Continua a leggere

Crisi Finanziaria, ecco le iniziative del governo (post slittato a mercoledì)

    Oggi il governo ha comunicato le iniziative per sostenere le famiglie e le piccole e medie imprese. (POST slittato a domani). Oggi il governo ha comunicato le iniziative per sostenere le famiglie e le piccole e medie imprese. (POST slittato a domani). Oggi il governo ha comunicato le iniziative per sostenere le famiglie e le piccole e medie … Continua a leggere

La paura non c’è più. E adesso Emilio Fido come farà?

  Uno studio di DEMOS & Pi, svolto per conto della fondazione Unipolis, rivela che la paura in italia è in calo. Anzi su alcuni aspetti che avevano caratterizzato i mesi scorsi è proprio crollata. Per quanto riguarda la percezione di criminalità nella propria zona si è pasati dal 53% di maggio all’attuale 40%. Un calo di 13 punti in … Continua a leggere

Vai, Villari facci godere!!!

  Forza Villari. Non resta altro da dire in questa farsa che stà assumendo le tinte della commedia, se non fosse una tragedia. Quello che in qualsiasi paese al mondo è una prassi normale, da noi riesce ad essere una telenovela, con apparizioni, sparizioni, assedi e ripicche, degne della migliore commedia all’italiana.  Una cosa però è chiarissima,in questa vicenda, Ed … Continua a leggere