La scuola secondo la Gelmini. Non si curavano così anche i cavalli?

john.jpg

Allora, facciamo il punto.

Il decreto Gelmiini e la legge 133 non sono delle riforme. Finalmente è chiaro, e anche il PDL lo dichiara pubblicamente, che questi due atti servono per bloccare una situazione oramai deteriorata, nella quale BISOGNA intervenire.

Insomma il malato è grave e bisogna amputare. Poi vedremo come ristrutturare, quali azioni intraprendere, come rimetterlo in piedi. 

Nel vecchio west in una situazione simili il cavallo lo si abbatteva. Un colpo solo, alla nuca. A volte una lacrima, poi ci si spolverava lo stivale, si recuperava la sella e via, verso nuove e incredibili avventure. 

C’è solo un problema, in questa storia: in questa storia non arriveranno i nostri (non ci sono i soldi) e in tutti i film di cow boys gli studenti-indiani alla fine vengono ammazzati tutti.

Augh!

La scuola secondo la Gelmini. Non si curavano così anche i cavalli?ultima modifica: 2008-10-28T23:24:00+01:00da saturninoz
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento