glielavevo detto di smetterla.. PIstola..

 
 
A me piace tirare.. mi piace proprio, con qualsiasi cosa. Con le cerbottane, gli metto degli spilloni così.. e poi la fionda, la carabina, il fucile… mi metto in cortile e sparo. Ho un bel cortile con un muro alto.. 5,6  metri mica do fastidio.. sparo e basta. Anche con l’arco. Ho preso delle frecce..  70 euro l’una, ma vanno bene, proprio bene.. però con l’arco ho smesso. Quando ne pianti tre o quattro vicine vicine si rompono, e sono troppo care.. no, meglio il fucile.
Poi il vicino mi ha detto che gli dava fastidio il rumore. Minchia, solo qualche botto, ma a lui dava fastidio. Va bene, ho detto, mica sono maleducato. Va bene se da fastidio smetto. Basta. Solo la carabina, che fa flop, mica si sente.. Ma una mattina è arrivato quello del latte, si vede che era uno nuovo. Arriva alle cinque e incomincia a sgasare con l’acceleratore, broooumm, broummm, brouuummm.. che ne so, forse era guasto, non teneva il minimo.. poi il giorno dopo lo stesso, 5 di mattina broouumm, broouuummmmm.. eccecazzo arrivi in paese alle cinque, vai piano, non fare casino.
Allora mi sono alzato e gliel’ ho detto. una mattina, due mattine, tre mattine. Alla quarta ho preso questa e BUMBUMBUM. tre colpi nel furgone.. Non l’ho più visto.. ecchecazzo, gliel’avevo detto di smetterla.. mica era educato. Come, se mi denunciava? Noooo, non l’ha fatto e poi, va bene, denunciami. Va bene, vado in galera. Ma però non l’ho più visto.. io glie l’avevo detto… Pistola..
 
Al ristorante,  giugno 2008, durante una cena della Proloco…
glielavevo detto di smetterla.. PIstola..ultima modifica: 2008-06-25T00:33:41+02:00da saturninoz
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento