Una vita privata.

  In effetti concordo che il tema del momento è la vita privata. Quella del presidente del consiglio, priva di morale e di dignità. Ma anche quella degli operai, priva di valore e di diritti. La prima si caratterizza dall’incapacità di limite alle proprie pulsioni, al proprio desiderio. Tutto è concesso e tutto è permesso. La forza è l’unica discriminante … Continua a leggere

Marchionne match frei

    Lo avrai, padroncino Marchionne, il contratto che pretendi da noi italiani. Lo avrai nei cessi della fabbrica, dove il tuo nome e quello dei tuoi sodali sarà scolpito sui muri. Lo avrei nei reparti d’ospedale, dove i corpi rottamati dai tuoi ritmi finirannio a soffrire. Lo avrai nei pianti dei figli, privati dei padri, privati delle madri, dai … Continua a leggere

Sono un operaio fiat, anzi newco..

    Fino ad oggi ero un operaio Fiat, da adesso sono un operaio Newco. La mia fabbrica è sempre la stessa, il cancello è sempre lo stesso, le guardie alla portineria pure. La mensa no, non è più la stessa, l’hanno chiusa, visto che non serve. Da oggi non posso più scegliere che a quale sindacato iscrivermi, o se … Continua a leggere

I diritti per Marchionne valgono 800 euro al mese

400 euro al mese è quanto guadagna un operaio serbo. Un metalmeccanico in italia 1.200. E’ su questa differenza che Marchionne ha deciso lo spostamento della produzione nel paese balcanico, dagli stabilimenti di Torino. La differenza è quanto pagherebbe Marchionne per comperarsi i diritti dei lavoratori italiani. La differenza è quanto Cisl e Uil stanno svendendo a nome di tutti, … Continua a leggere

Clamoroso a Pomigliano! Gli operai faranno Panda! La tutela degli operai passa al WWF.

  nella foto, due operai di pomigliano che provano la nuova alimentazione. Altro che pizza!     E’ definitivo. Con l’accordo di oggi, controfirmato dagli etologi Bonanni e Angeletti, finalmente l’operaio Fiat acquista ruolo e  livello. Quello del Panda. La conquista del marchio “specie in via d’estinzione” porterà numerosi vantaggi agli operai, attraverso un merchandising appositamente studiato da Lapo, che … Continua a leggere

Lettera agli operai di Pomigliano “…è un voto di paura”

  Cari colleghi, oggi nella vostra fabbrica ci sarà un referendum sul quale è stata scaricata una responsabilità enorme, che non vi compete. A sentire i tromboni e le trombette di questo paese, dal vostro voto dipenderà il futuro dell’industria in italia, lo sviluppo del sud, la rinascita del paese e non so quante altre amenità. Questo referendum è la … Continua a leggere

Uomini e topi

    Oggi a Pomigliano c’è stata una sfilata in appoggio all’accordo Fiat. Con sms spediti dai capireparto, circa 2.000 persone, tra operai, impiegati e familiari, hanno sfilato per dimostrare che a Pomigliano c’è chi l’accordo lo vuole. In  molti hanno stabilito una relazione tra questa ficcolata e la marcia dei 40.000, fatta a Torino negli anni 80. In effetti … Continua a leggere