Ecco la foto che prova i rapporti con la Piovra. Finamente un documento inoppugnabile!! (foto hard!)

Fino ad oggi era mancata la prova. Anche la sentenza di oggi, pur confermando che questo importante membro ha avuto, almeno fino al 92, dei rapporti con la Piovra, non ha risolto il problema. Ma su Cronache Marziane non dormiamo e abbiamo recuperato una testimonianza inoppugnabile! E adesso dimostrate il contrario, se ci riuscite!

Una Foto sbagliata

  Non c’è che questa immagine sbagliata. E’ troppo chiara. con un’inquadratura errata. Sottoesposta. Ma questo non  è il punto. Presa da un ragazzo che ricordo solo vagamente. Un americano, credo. No, un australiano. Qualcosa del genere. Non c’è ragione di amare questa foto. Ma eccola qui. Al centro ci sei tu. E tu sorridi esattamente nel modo in cui … Continua a leggere

Cronache dal cratere – per non dimenticare

  ……Ieri mi ha telefonato l’impiegata di una società di recupero crediti,per conto di Sky. Mi dice che risulto morosa dal mese di settembre del 2009. Mi chiede come mai. Le dico che dal 4 aprile dello scorso anno ho lasciato la mia casa e non vi ho più fatto ritorno. Causa terremoto. Il decoder sky giace schiacciato sotto il … Continua a leggere

Lo specchio del paese

Tra ieri ed oggi ho sentito in molti commentare l’eliminazione dell’Italia ai mondiali. L’argomentazione che più mi ha fatto incazzare è stata quella dove si tentava di dire che questa era lo specchio dell’italia. Cioè che una ventina di pedatori superpagati, senza genio o carattere, siano uno specchio dell’italica nazione. Balle. Lo specchio di quest’italia è, sono gli operai di … Continua a leggere

Lettera agli operai di Pomigliano “…è un voto di paura”

  Cari colleghi, oggi nella vostra fabbrica ci sarà un referendum sul quale è stata scaricata una responsabilità enorme, che non vi compete. A sentire i tromboni e le trombette di questo paese, dal vostro voto dipenderà il futuro dell’industria in italia, lo sviluppo del sud, la rinascita del paese e non so quante altre amenità. Questo referendum è la … Continua a leggere

Uomini e topi

    Oggi a Pomigliano c’è stata una sfilata in appoggio all’accordo Fiat. Con sms spediti dai capireparto, circa 2.000 persone, tra operai, impiegati e familiari, hanno sfilato per dimostrare che a Pomigliano c’è chi l’accordo lo vuole. In  molti hanno stabilito una relazione tra questa ficcolata e la marcia dei 40.000, fatta a Torino negli anni 80. In effetti … Continua a leggere

Inno d’italia, il federalismo e pomigliano

  Premetto che io non sono patriottico. La costruzione dell’Italia è stata fatta sulla pelle dei diseredati, che fossero cafoni meridionali, contadini da spedire al fronte nella prima guerra mondiale per gli interessi dei regnanti, operai da massacrare nelle fabbriche e nelle piazze. Gli unici fatti positivi nati da questa nazione si sono avuti con il sacrificio, la pelle e … Continua a leggere

E il suo opposto

  Io voglio tutto. Follemente. Spogliato di ogni cosa, in cima ai grattacieli, sparato sulla luna, la risata e la pelle offerte alla mia bocca. Io voglio tutto. Sui letti, contro le pareti, nel fuoco e nell’acqua. I tuoi demoni e il mio. I demoni sono angeli che non si credeva. Impigliato nella loro ali stropicciate, voglio pescare a morte. … Continua a leggere

Scoop!! la nuova costituzione di Berlusconi!

Siamo entrati in possesso della Bozza della nuova costituzione berlusconiana, che dovrebbe sostituire quella attuale, così cattocomunista ed infernale. Purtroppo sono pronti solo i primi due articoli, visto che la stesura di quelli successivi è stata affidata a Gasparri, che, dopo un promettente avvio (?) è rimasto bloccato da un dubbio: visto che deve scrivere una buona costituzione, deve farla … Continua a leggere

Dreamoney.net

    Fu con sollievo che chiuse la porta dietro di se, quella sera. Fuori infuriava una tempesta come non se ne vedevano da tempo. Una pioggia martellante veniva giù, che sembrava si fosse rotto qualcosa, là sopra. Era fradicio, sbattuto e incazzato. In ufficio il capo aveva (come al solito) mostrato quanto fosse incapace. In tutto, tranne che nel … Continua a leggere