Nella vita ci vuole un metodo.

Non c’è niente di peggio per uno scrittore che perdere l’ispirazione. Trovarsi di fronte alla tastiera del pc, o ad una pagina bianca, maledettamente bianca, è orribile. I pensieri che magari fino a pochi momenti prima erano chiari in testa e sembravano dover trovare solo il tempo per sprigionarsi dai polpastrelli, di colpo spariscono, si confondono, diventano banalità orrende, improponibili. … Continua a leggere

I sacrifici degli altri

  Ieri il Primo ministro Silvio Tremonti ha detto che siamo in crisi. Ha aggiunto che abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità e che dobbiamo fare dei sacrifici. Anzi che li devono fare quelli che fino ad oggi non li hanno fatti, i dipendenti del pubblico impiego e i falsi invalidi. Si, proprio loro, che fino ad oggi … Continua a leggere

Short message service

    Era  un po che le curve continuavano e ha cominciato ad avere un dolore nel cuore. Silenziosa, al volante, E la guida sempre più veloce, e lei sentiva sempre meno. Ripensò a quando cantavano in magazzino. Si aggrappò alla portiera, mentre la scena fuggiva, dietro le righe furiose, piegate dalla strada tortuosa. Il sole scendeva all’orizzonte. Improvvisamente, così … Continua a leggere

Towel day. Perchè è sempre meglio sapere dov’è il tuo ascugamano

  Oggi, 25 maggio, è il Towel Day ovvero il “Giorno dell’asciugamano”; il giorno in cui chi ama la fantascienza ricorda la scomparsa di Douglas Adams, portando un asciugamano con sè. L’asciugamano, è forse l’oggetto più utile che l’autostoppista galattico possa avere. In parte perché è una cosa pratica – ve lo potete avvolgere attorno perché vi tenga caldo quando … Continua a leggere

Scuola, basta obblighi, siamo il partito della Libertà

  Cari Genitori, cari fanciulli, L’Italia sta attraversando un periodo difficile, chiusa nelle assurde regole lasciateci in eredità dai governi comunisti che ci hanno preceduto, ed è quindi giunto il momento di liberarci  e di dare, finalmente, una seria prospettiva ai nostri giovani. La bussola che guida la nostra azione è la libertà, e finalmente abbiamo deciso di liberare la … Continua a leggere

Perchè tutto deve morire

  foto di Limitchik   Si mise a sedere sul letto ed era come ascoltare il medico a dirgli: cancro. Da qualche parte in una gabbia segreta, costruita forza di amare, ricordi,  sogni e  pensiero congelato. Panda su post-it suini, teschi sugli specchi, impanati, cavalli bai ricoperti di nero. Ragazze secchione, Bestie Sexy, tutto il resto. Nasconde la testa sotto … Continua a leggere

Meglio la galera – comunicato

  Non posso stare zitto. Non posso accettarlo. Il Governo Berlusconi stà uccidendo la democrazia e il diritto. Mi sembra di piombare nell’Argentina di Videla, o nella Romania di Ceausecsku. Il decreto che stà passando in parlamento è, con la revisione dello statuto dei lavoratori di prossima estensione, la fine della nostra costituzione. Il progetto della P2 stà arrivando a … Continua a leggere

Non potrò mai fare l’economista

  In questi giorni di crisi e di euro che crolla, ho capito una cosa. non potrò mai fare l’economista. Proprio non riesco a capire come si possa, in una situazione di troppi debiti, farne altri per rimediare. Proprio non mi riesce di comprendere come, in una situazione di sovraproduzione, l’unica ricetta che sento sia quella di produrre di più, … Continua a leggere

Angelino, Fabrizio e la Libertà

  La bestiolina volava attraverso queste armonie , non ho mai preso lsd , ma credo sia un’ esperienza simile , e nemmeno chi volava con la bestiolina aveva bisogno di lsd. Avere la possibilita’ di capire l’ armonia e’ un diritto di tutte le persone , e per avere la possibilita’ di comprendere lo spirito le persone devono essere … Continua a leggere