“Quando lo Stato si prepara ad assassinare, si fa chiamare patria. (F.Durrematt)

  La frase è di Durrematt, e si stà rivelando in tutta la sua profondità. Hanno cominciato con i Rom, stanno continuando con gay e trans. La mattanza va avanti nelle carceri, con più di 160 morti in un anno. Ora si insinua il pericolo dei mussulmani, la difesa violenta delle radici, la guerra civile. Probabilmente il peso della memoria … Continua a leggere

Gli altri sono il paesaggio invisibile di una strada conosciuta, così dice Pessoa.

    Gli altri sono il paesaggio invisibile di una strada conosciuta, così dice Pessoa. Come un bel platano, o un brutto recinto. Come un Barattolo abbandonato o come una finestra socchiusa. e tu puoi fissarli, scoprirli, toccarli. O esserne sfiorato, colpito, travolto. Le cose in un panorama son tutte importanti e nessuna voluta. Esistono a prescindere da noi e … Continua a leggere

Myblog.it ma come ca@@o funziona??

Ogni giorno, dapiù di un anno, la mia giornata ha un momento semmpre uguale. E’ quando entro nel mio blog. Accendo il pc, entro nella pagina di Virgilio, clikko blog e mi si apre la pagina d’ingresso, dove metto mail e password, per entrare nel blog. Ogni tanto curioso tra i molti link presenti di blog “confratelli” cercando spunti, idee, … Continua a leggere

Basta con i medici Fannulloni. d’ora in avanti ci visiteranno i ministri.

  Con la decisone di far decidere il Governo sulla RU486, L’italia compie una vera rivoluzione. D’ora in avanti non saranno più i medici a decidere che farmaco ci serve, ma sarà un allegato alla finanziaria. Subito Capezzone si è dichiarato disponibile ad aprire un’ambulatorio (gnocca in vista!!) ma anche La Russa (esperto in neoplasie), Calderoli (gastrointerinalista), Brunetta (odontotecnica e … Continua a leggere

La Russa, vai a cagare!

Il Vercingetorige de noaltri, lo strenuo difensore dei crocifissi ma non del cristianesimo, il pizzetto più pizzuto del nostro governo ne ha fatta un’altra. Dopo aver dato del pedofilo a dei suoi  connazionali in quel di New York, ha continuato questa simpatica tradizione di insultare gli italiani all’estero. Martedì, in quel di Barcellona ha augurato ad un giovane avversario, sportivo … Continua a leggere

Cieli stranieri

  Volano storni scuri in cupi cieli di paesi stranieri, tra volti straniati e paure grintose.   Lupi antichi ululano da balconi già visti parole nere di sangue, di roghi, di morte.   Mentre in tubi catodici ballano siliconici cloni lobotomizzati, indenni alla vita.      

NbD – Viola!

  Viola, come i primi fiori che spuntano in primavera dai ghiacci dell’inverno. Viola come il colore, l’unico che è anche un’azione. Viola come uno strumento musicale, che vibra d’amore e di passione. Viola come il colore che la presenza di un corruttore a capo di un governo mi fa diventare.

Nel nome dell’Altissimo…

  “Nel nome dell’Altissimo, Creatore del cielo e della terra, di tutte le cose visibili ed invisibili, prendo possesso di questo pianeta, delle sue acque e delle sue terre, delle sue creature e delle sue materie, per onorare  l’unico Dio dell’universo.” Recitata la formula di rito, Xterion scese sulla superficie del pianeta. La normalizzazione aveva avuto gli effetti richiesti, ed … Continua a leggere

Ultime notizie da Coccaglio: sgomberata grotta abusiva

  Ultime notizie da Coccaglio, il paesino giunto alle cronache per aver vinto il premio “Ha, com’era bello il sud africa una volta!”. Il sindaco ha fatto sgomberare dalla forza pubblica una grotta abitata abusivamente da due extracomunitari e i loro animali. Nonostante la donna fosse incinta, i probi vigili urbani sono stati inflessibili nello sgombero forzato, che ha avuto … Continua a leggere